EVENTI

Rievocazione Medioevale a Casertavecchia: la storia vista in diretta

Rievocazione medievale

Vi è mai capitato, passeggiando per i vicoli di Casertavecchia, di immaginare scene di vita di un tempo passato? Bene, il 20 e il 21 maggio avrete l’occasione di guardare con i vostri occhi ciò che accadeva un tempo. Il Servizio Volontariato Giovanile della Protezione Civile ha infatti organizzato una rievocazione medioevale nel borgo.

Il programma della rievocazione medioevale

Si partirà sabato 20 maggio alle ore 16:00. In piazza saranno presenti musicisti, sbandieratori armati e mangiafuoco per inaugurare le danze di questa rievocazione medioevale. La domenica mattina poi, alle ore 10:00, ci sarà una gara amatoriale di arcieri e balestrieri. La premiazione dei vincitori avrà luogo alle 13:00. Nel pomeriggio ci sarà il corteo storico, con la discesa dal castello della famiglia Lauro. Sono previsti inoltre spettacoli itineranti lungo le vie del borgo. La rievocazione proseguirà ancora con la ricostruzione di tipiche scene del tempo. Verrà infatti simulato un nutritissimo matrimonio medioevale all’interno della Cattedrale. È infine prevista l’investitura di un cavaliere medioevale in procinto di partire per la Terra Santa. I visitatori potranno intrattenersi anche col mercatino storico, gli stand artigianali, i giochi medievali e tanto altro.

rievocazione

I promotori dell’evento

L’evento è organizzato in collaborazione con la Proloco Casertantica che si occupa della valorizzazione storico culturale del borgo di Casertavecchia e della zona collinare di Caserta. Il Servizio Volontariato Giovanile, promotore dell’evento, ha sede a Caserta in via G.M. Bosco 30 e in piazza Vanvitelli 8/10. Si tratta di un’unità ausiliare della Protezione Civile. Per informazioni sull’evento è possibile scrivere a svgcaserta@gmail.com. È possibile contattare anche la Proloco Casertantica al numero 3296179894.

Partecipare a questa entusiasmante rievocazione medioevale potrebbe essere una rara opportunità di approfondire, divertendosi, quella che è la nostra storia. Sarebbe inoltre l’occasione per perdersi tra ciò che resta dell’antico castello, il campanile, la Casa delle Bifore e tutti gli affascinanti angoli di Casertavecchia.

Mariarosaria Clemente

Autore: Mariarosaria Clemente

La mia passione è raccontare storie. Ho iniziato a scrivere da piccolissima, poco dopo è nato il mio amore per il cinema ed ho ricevuto la prima macchina fotografica. Parole e immagini, coltivo tutto ciò che mi aiuta a costruire mondi

Rievocazione Medioevale a Casertavecchia: la storia vista in diretta ultima modifica: 2017-05-12T19:16:16+00:00 da Mariarosaria Clemente

Commenti

commenti

To Top