I CASERTANI RACCONTANO CASERTA

itCaserta

STORIE CASERTANE

Auletta, l’imprenditore casertano in soccorso dei propri clienti

Auletta team

Il cavallo di razza si vede sulle lunghe distanze, recita un vecchio detto. Significa che il valore, quello vero, si vede nei percorsi lunghi e tortuosi, nelle situazioni più difficili. Per esempio, il tracollo economico dovuto alle misure di contenimento di una pandemia (una a caso). Insomma, mentre il Coronavirus mette in ginocchio i piccoli imprenditori, siamo contenti di poter raccontare di un cavallo di razza. Questo purosangue ha messo a disposizione le proprie risorse per aiutare clienti e dipendenti. Stiamo parlando di Luigi Auletta, presidente di un noto brand casertano.

L’iniziativa di Auletta

Specializzato in abiti per cerimonie, quello di Auletta è uno dei marchi italiani più rinomati. Dalla sede centrale situata ad Aversa, si diramano circa 300 boutique in tutto il mondo, tra abiti da sposa, da sposo e per tutto il settore cerimonie, producendo un giro d’affari di circa 10 milioni di euro. Purtroppo, con la quarantena, anche chi aveva progettato di coronare il proprio sogno d’amore dovrà rimandare il giorno tanto atteso.

Auletta, sposi

«Con l’annullamento di tutte le cerimonie e i matrimoni previsti in questi mesi e nei prossimi – ha detto Auletta – molte realtà  del settore avranno difficoltà a rialzarsi. Con il mio gesto spero di avergli dato un po’ di ossigeno e maggior serenità nel superare questo tragico momento». Il gesto a cui si riferisce è quello di non incassare i titoli di pagamento con scadenza marzo e aprile, per gli oltre 70mila capi venduti e consegnati ai suoi clienti.

L’autofinanziamento in favore dell’azienda

«Li considero come una grande famiglia, e ho dato loro massima disponibilità. Sono piccole e medie attività che stanno risentendo molto di questa crisi dovuta all’emergenza sanitaria. Diversamente avrei gettato nello sconforto tante famiglie che si sarebbero viste vanificare tanti sacrifici». Questo ha detto l’imprenditore riferendosi ai propri clienti. E l’azienda? Impero Couture si autofinanzierà.

Auletta Abito Da Sposa

Sono infatti stati stanziati 2 milioni di euro, tra fondi aziendali e personali. Di certo si tratta di soldi accumulati con sacrificio, e si spera naturalmente che il comparto economico acquisti un nuovo slancio. Ma, ha detto ancora Auletta «non potevo aspettare le burocrazie e le tempistiche del Governo, le famiglie delle piccole e medie imprese devono mangiare e sostenersi adesso». Un gesto nobilissimo, di chi sfrutta le proprie abilità imprenditoriali non solo a proprio vantaggio, ma anche per dimostrare gratitudine, affetto e riconoscenza a chi ha contribuito al suo successo.

Auletta, l’imprenditore casertano in soccorso dei propri clienti ultima modifica: 2020-04-06T10:39:36+02:00 da Mariarosaria Clemente
To Top