I CASERTANI RACCONTANO CASERTA

itCaserta

EVENTI

Carditello canta Napoli: al via la rassegna musicale del Real Sito

Carditello canta Napoli: una veduta della Reggia

È iniziata sabato 15 febbraio la prima edizione di Carditello canta Napoli, la rassegna dedicata alla musica napoletana ambientata nella Reggia Borbonica di Carditello. La manifestazione animerà il palazzo per altri tre fine settimana, fino al 28 marzo 2020.

L’appuntamento con Marina Bruno

Il primo appuntamento è stato, come si diceva, quello con Marina Bruno del 15 febbraio scorso. La cantante, protagonista de La Gatta Cenerentola di De Simone, ha presentato Parthenoplay. Si tratta del suo quarto disco da solista. La Bruno ha spiegato: «Questo lavoro sintetizza una ricerca musicale che basa su scelte consapevoli la necessità di incontro e di condivisione – di idee, opinioni, atmosfere – legate ad una visione di Napoli quale città mondo, crocevia di culture e stili, diversi solo in apparenza».

Carditello canta Napoli, un musicista in concerto

Il programma di Carditello canta Napoli

Il prossimo incontro sarà invece quello del 29 febbraio con Monica Sarnelli e la sua Napoli@colori. È questo infatti il titolo non solo del live, ma anche della produzione discografica dell’artista, che consta di ben 4 album e 68 canzoni. Sabato 14 marzo sarà il turno dello swing partenopeo della Caponi Brothers, gruppo rivelazione del 2019. La rassegna si concluderà poi con la prima nazionale di Mille volte meglio briganti. L’ultimo concerto, previsto per sabato 28 marzo, sarà ad opera di Mimmo Maglionico ed i PietrArsa. Questi ultimi sono ormai noti nel panorama della world music internazionale. In occasione della serata del 28 marzo presenteranno un repertorio che attraversa anche in chiave storica la tradizione musicale popolare e contadina della regione Campania.

Carditello canta Napoli

Informazioni e costi

Carditello canta Napoli è una rassegna organizzata dalla Fondazione Real Sito di Carditello in collaborazione con l’associazione Studio Tema. L’appuntamento è previsto alle ore 20:00 per tutte le date. La formula è quella della visita associata al concerto. Prima di ascoltare gli artisti, i partecipanti avranno quindi la possibilità di visitare la splendida Reggia di Carditello. Il costo del biglietto della serata del 29 febbraio è di 15 euro, 12 euro invece quello delle due serate successive. È prevista una riduzione sul costo del biglietto per i soci sostenitori del Real Sito di Carditello in possesso della nuova tessera della Fondazione. La riduzione sarà applicata a tutti gli eventi del 2020. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare al numero 339 6861632 o scrivere a segreteria@fondazionecarditello.org.

Mariarosaria Clemente

Autore: Mariarosaria Clemente

La mia passione è raccontare storie. Ho iniziato a scrivere da piccolissima, poco dopo è nato il mio amore per il cinema ed ho ricevuto la prima macchina fotografica. Parole e immagini, coltivo tutto ciò che mi aiuta a costruire mondi
Carditello canta Napoli: al via la rassegna musicale del Real Sito ultima modifica: 2020-02-17T09:00:00+01:00 da Mariarosaria Clemente

Commenti

To Top