ARTIGIANATO NEWS

Centro Orafo Il Tarì: l’oasi scintillante di Marcianise

Il Tarì

In una vecchia ma indimenticabile canzone, Marilyn Monroe diceva che «i diamanti sono i migliori amici delle donne». Come darle torto? D’altro canto, i gioielli hanno sempre affascinato donne e uomini che amano adornarsi con accessori di prestigio. Ed è proprio a Marcianise (CE), presso il centro orafo Il Tarì, che gli amanti di gioielli e preziosi possono vivere un’esperienza unica e irripetibile!

Come nasce Il Tarì

Il Tarì è un polo produttivo di gioielleria, oreficeria, orologeria e altri accessori legati al mondo della moda. Venne costruito nel 1994 e aperto al pubblico nel 1996. Il Tarì però non è una semplice fabbrica. Si tratta del sogno di un gruppo di uomini e della loro concezione di un mestiere antico come l’oreficeria. Una realtà imprenditoriale che punta sulla creatività ma anche sul recupero della tradizione, sempre alla ricerca dell’eleganza e della raffinatezza.

Il Tarì visto da lontano

Il Tarì si estende per oltre 40.000 mq. dedicati alla produzione e distribuzione, con 400 aziende operanti al suo interno. Ad essi si sommano 9.500 mq. dedicati ai padiglioni fieristici, la cui realizzazione ha permesso di organizzare numerosi eventi di settore, che hanno accresciuto il prestigio della struttura.

Tarì Design School

Nel 1991 nasce Tads (Tarì Design School), la scuola di formazione del centro orafo Il Tarì. Essa dispone di laboratori per orafi e orologiai, due aule dedicate al disegno tecnico e alla progettazione. Vi sono anche un laboratorio per incastonare pietre preziose, un’aula informatica e un laboratorio gemmologico. Il Tads vuole avvicinare il mondo della formazione alla realtà imprenditoriale, per formare artisti che possano offrire prodotti innovativi, frutto di ricerca e sperimentazione.

Il Tarì

Il Tarì Design School

Al Tads gli artisti hanno la possibilità di veder nascere le proprie creazioni, dando effettivamente vita alle proprie idee. Il jewellery design, infatti, richiede varie abilità: la conoscenza delle materie prime, delle tecniche di lavorazione e la capacità di dosare i materiali durante il processo creativo. Solo in questo modo si possono realizzare pezzi unici e irripetibili nel loro genere.

Eventi e fiere

Due volte all’anno, al Tarì ha luogo la mostra internazionale Tarì Mondo Prezioso, durante la quale si svolgono anche eventi relazionati con: antiquariato, moda, articoli da regalo, alimentazione di eccellenza, agricoltura, casa, etc. L’idea portante è quella di «recuperare la filosofia dei vecchi distretti produttivi, adattandola e attualizzandola alle nuove esigenze dell’economia, […] ai nuovi scenari della globalizzazione», come ha spiegato Vincenzo Giannotti, presidente dal 2015.

Il Tarì

Collezione Jadì della mostra Mondo Prezioso

Nel 2016 il Tarì ha compiuto 20 anni di vita, confermandosi un modello organizzativo esportato in Italia e all’estero. Eh già, perché al Tarì l’ambizione non manca! Anzi, uno degli obiettivi perseguiti in questi anni è stato proprio l’apertura verso Europa, Stati Uniti, Russia e Cina; nella convinzione che il confronto quotidiano con il mercato estero potesse essere un input per migliorare sempre di più. Pertanto, se siete amanti del bello, se siete esteti nell’animo, una capatina al Tarì è d’obbligo. Se non altro, ne uscirete sicuramente con gli occhi colmi di meraviglia e il portafogli un pizzico più vuoto!

Annamaria Fusco

Autore: Annamaria Fusco

Desiderosa di scoprire lingue e culture diverse dalla propria, si iscrive alla facoltà di Lingue e Letterature Straniere. Da quel momento si innamora della Spagna e del suo meraviglioso idioma. Parola e scrittura sono i due aspetti della comunicazione che più la rappresentano e che coltiva ogni volta che può. E’ dalla laurea che sogna di soggiornare per lunghi periodi in Spagna e pian piano il sogno sta diventando realtà!

Centro Orafo Il Tarì: l’oasi scintillante di Marcianise ultima modifica: 2017-05-14T12:43:55+00:00 da Annamaria Fusco

Commenti

To Top