EVENTI

Festa dei Musei 2017: gli eventi previsti a Caserta

festa dei musei

Musei e cultura sono la vostra passione? Segnatevi allora le date del 20 e 21 maggio perché ricorre la seconda edizione della Festa dei Musei! Sabato e domenica prossima, infatti, i principali musei italiani ospiteranno una serie di eventi unici e irripetibili. E a Caserta gli appuntamenti non mancano, anzi.

Raccontare l’indicibile

Quest’anno la manifestazione si concentrerà sulla narrazione attraverso tutte le opere che, per varie ragioni, sono state emarginate o tenute nascoste al pubblico. Il tema di quest’edizione è infatti Musei in Contes[x]t: raccontare l’indicibile nei musei, e mira alla valorizzazione del Patrimonio materiale e immateriale escluso dal circuito classico espositivo.

festa dei musei

La locandina della Festa dei Musei 2017

Si comincia la mattina di sabato con gli appuntamenti dedicati ai più piccoli. Letture, visite guidate e spettacoli rivolti soprattutto ai bambini animeranno i musei fino alle 14.00. Nel pomeriggio spazio agli eventi Lo spettacolo della cultura, Il racconto del Patrimonio, Largo all’esperto e Dietro il Patrimonio. La sera, invece, si terrà la tredicesima edizione della Notte Europea dei Musei, con aperture straordinarie notturne di 3 ore oltre l’orario di chiusura.
Infine, nella giornata di domenica (dalle 9 alle 20), l’evento Il Patrimonio per/di tutti ci porterà a conoscere alcune esposizioni inedite presso tutti i musei aderenti all’evento.

Festa dei Musei a Caserta

Partiamo subito con la Reggia che consentirà, sabato 20, l’ingresso agli appartamenti fino alle ore 22 al costo simbolico di 1 euro. Sarà così possibile ammirare lo splendore delle stanze reali illuminate per l’occasione. Inoltre al Teatro di Corte andrà in scena la drammatizzazione: Maria Sofia di Baviera ultima Regina di Napoli. Spettacolo a cura della compagnia teatrale La Mansarda. Qui il programma completo con gli orari.
Sempre sabato, all’Anfiteatro campano e al Museo archeologico di Santa Maria Capua Vetere, ci saranno diverse letture da parte degli alunni delle scuole aderenti al progetto Terra di Lavoro apre le porte…le scuole adottano i monumenti. Appuntamento alle 11.00 all’Anfiteatro, mentre alle 16.00 sarà la volta del Museo archeologico.

festa dei musei

Se siete amanti della magia, di antichi amuleti e stregonerie varie tranquilli, c’è pane per i vostri denti. Nei musei archeologici di Alife, Maddaloni, Santa Maria C.V., Succivo e Teano saranno infatti allestite varie esposizioni a tema. La vostra curiosità potrà quindi sfamarsi con tutto quello che riguarda il mondo magico, la superstizione e i riti sciamanici.

Per gli appassionati delle lunghe passeggiate sarà possibile invece scoprire alcune meraviglie di Capua. L’Associazione Culturale Pianeta Cultura e l’Università degli Studi L. Vanvitelli hanno infatti organizzato un percorso trekking con partenza da Capua antica fino alla Basilica di S. Angelo in Formis. Appuntamento alle 8.30 di domenica 21 davanti il museo archeologico di Santa Maria.
Se poi preferite qualcosa di meno faticoso, potrete diventare degli archeochef! Al Museo archeologico di Maddaloni si terrà sabato (dalle 18 alle 22) un laboratorio di cucina storica, con la preparazione e degustazione di alcuni piatti storici della zona. Il tutto seguendo le ricette tratte direttamente dal De re coquinaria di Apicio.

Qui il programma completo di tutti gli eventi organizzati in Campania

Gabriele Roberti

Autore: Gabriele Roberti

Affascinato da sempre dal Lato Oscuro della Forza, abbandona in tenera età l’idea di diventare un Sith. Da quel momento ha iniziato a dedicarsi ad altro: gli studi, il lavoro, le ragazze e i tornei a Fifa. Dopo la laurea in lettere ha iniziato a scrivere senza sosta, arrivando a vedersi pubblicato su vari siti e blog come italiani.it.
Sogna un viaggio in estremo oriente, e di provare almeno una volta tutte le cucine del pianeta. In attesa ovviamente di una chiamata da Lord Fener…

Festa dei Musei 2017: gli eventi previsti a Caserta ultima modifica: 2017-05-17T21:22:37+00:00 da Gabriele Roberti

Commenti

To Top