EVENTI MUSEI

Festa e Notte dei Musei: un sabato all’insegna della cultura

Notte dei musei - Anfiteatro Di Notte

Un’intera giornata alla scoperta delle meraviglie che ci circondano: ecco le premesse per quello che ci aspetta sabato 18 maggio. Dopo il successo delle scorse edizioni, infatti, torna la Festa dei Musei. Per l’occasione i principali poli museali di tutta Italia hanno organizzato numerose iniziative ed eventi. Ma non solo! Domani sera ricorrerà anche la Notte Europea dei Musei, con ingressi gratuiti e spettacoli fino a tarda sera.

La Festa dei Musei alla Reggia di Caserta

Cominciamo con il monumento simbolo della nostra città, ovvero la Reggia di Caserta. Il complesso borbonico non si è certo tirato indietro nel celebrare questo doppio evento. La residenza reale più grande al mondo (ora guidata dal nuovo Direttore Tiziana Maffei) ha organizzato diverse mostre e visite a ingresso gratuito. Alle 11.00, presso l’affascinante giardino inglese, appuntamento con Io vado alle Serre con apertura straordinaria delle serre borboniche e della serra moderna. Durante la visita verrà illustrata la storia ed il processo di restauro che coinvolge le strutture. Non lontano, a partire dalle 10.30, potremo scoprire le meraviglie del bosco reale, della Castelluccia e del suo piccolo giardino, con Nel Bosco Vecchio e il mito di Marsia.

Notte dei musei - il Parco della Reggia

Ma se non volessimo sfidare il meteo di questo maggio pazzerello (sono previsti isolati rovesci nel weekend), nessun problema. All’interno del palazzo, infatti, non mancheranno incontri interessanti per farci sentire dei piccoli Alberto Angela. Nella Quadreria, ad esempio, alle 18.00 verrà inaugurata la mostra Il dialogo dei contrapposti – I protagonisti del ‘900. Un’esposizione organizzata da Morra Arte Studio con circa 80 opere realizzate da svariati artisti di spicco dell’arte contemporanea. Presso l’Archivio storico, invece, Figure di memoria. Una mostra monografica interamente dedicata ad Andrea Sparaco. Saranno inoltre aperte le porte del Laboratorio di restauro, con una visita a tema in cui verranno elencati (e raccontati) i numerosi interventi in atto nella Reggia.

Qui il programma completo

Visite serali

A partire dalle 19.30 cominceranno poi gli ingressi notturni per la Notte Europea dei Musei. Al costo simbolico di un euro sarà possibile visitare le stanze reali, illuminate ad hoc per l’occasione. L’ultimo ingresso è previsto per le 21.40. Da ricordare che il Parco e il Giardino Inglese resteranno chiusi.

Notte dei musei - Foto Bagno Venere

Se poi la Reggia non rientra nei nostri desideri culturali notturni, non lontano sarà possibile accedere all’Anfiteatro Campano. Dalle 20.00 alle 21.00 visita guidata (e gratuita) presso l’arena romana e la Domus di Confuleius. Si tratta di una bottega appartenuta a Publio Confuleio Sabbione, liberto (schiavo poi liberato) del I secolo a.C., sita appena sotto un condominio in Corso Aldo Moro. Qui Publio lavorava il sagum, mantello di lana pesante. I mosaici e le decorazioni presenti nella domus e meritano di essere ammirati almeno una volta. A partire dalle 21.00 visite guidate anche al Mitreo e al Museo Archeologico.

Spazio anche agli spettacoli. Alle 19.30, all’ombra dell’anfiteatro, l’Archeoclub di Santa Maria presenta Un triclinio di notte. Alle 20.00, invece, concerto del semifinalista di Italia’s Got Talent Kiname Abell dal titolo Il blues che scalda il cuore.
Insomma, un sabato che ci saprà regalare non poche emozioni, tra storia, arte e cultura. Non mancate!

Gabriele Roberti

Autore: Gabriele Roberti

Affascinato da sempre dal Lato Oscuro della Forza, abbandona in tenera età l’idea di diventare un Sith. Da quel momento ha iniziato a dedicarsi ad altro: gli studi, il lavoro, le ragazze e i tornei a Fifa. Dopo la laurea in lettere ha iniziato a scrivere senza sosta, arrivando a vedersi pubblicato su vari siti e blog come italiani.it.
Sogna un viaggio in estremo oriente, e di provare almeno una volta tutte le cucine del pianeta. In attesa ovviamente di una chiamata da Lord Fener…

Festa e Notte dei Musei: un sabato all’insegna della cultura ultima modifica: 2019-05-17T11:01:54+01:00 da Gabriele Roberti

Commenti

To Top