Foto La Reggia in foto

Mappamondi della Biblioteca Palatina

Foto Aggiungi Gallery

mappamondi

Dai mappamondi agli oltre 14mila volumi: la biblioteca palatina della Reggia

Oltre 14mila testi di vario argomento, alcuni considerati tra i più importanti dell’età moderna: questo il tesoro della dinastia borbonica presente nella biblioteca voluta da Maria Carolina. Inaugurata nel 1768, le tre sale della biblioteca palatina vennero decorate dall’artista tedesco Heinrich Friederich Füger. Oltre ai tanti volumi, affreschi e dipinti si segnalano i due mappamondi in legno dipinti a mano dal francese Didier Robert de Vaugondy. Realizzati tra il 1764 e 1773, entrambi sono conservati in ottimo stato ancora oggi. Furono acquistati da Ferdinando IV sul finire del XVIII secolo ed esposti nel museo di scienze naturali del palazzo. Museo andato distrutto durante i moti del 1799.
Photo by Eugenio Caterino

Gabriele Roberti

Autore: Gabriele Roberti

Affascinato da sempre dal Lato Oscuro della Forza, abbandona in tenera età l’idea di diventare un Sith. Da quel momento ha iniziato a dedicarsi ad altro: gli studi, il lavoro, le ragazze e i tornei a Fifa. Dopo la laurea in lettere ha iniziato a scrivere senza sosta, arrivando a vedersi pubblicato su vari siti e blog come italiani.it.
Sogna un viaggio in estremo oriente, e di provare almeno una volta tutte le cucine del pianeta. In attesa ovviamente di una chiamata da Lord Fener…

Mappamondi della Biblioteca Palatina ultima modifica: 2017-04-22T15:14:35+00:00 da Gabriele Roberti

Commenti

To Top