itCaserta

NEWS

Inaugurato a Caserta il centro vaccinale più grande della Campania

centro vaccinale - Vaccino

Distanziamento, mascherina e lavarsi spesso le mani: fino a qualche settimana fa queste erano le uniche armi con cui combattere – o meglio prevenire – il Covid-19. Negli ultimi mesi tuttavia ci siamo armati di un’altra freccia, forse la più letale: quella del vaccino. Grazie al duro lavoro di scienziati e medici nel mondo sono infatti attualmente disponibili diversi sieri capaci di renderci immuni dal virus. Ma il vaccino da solo non basta. Servono strutture idonee per somministrare le dosi a quante più persone nel minor tempo possibile. Ed a Caserta, proprio nella giornata odierna, è stato inaugurato il più grande centro vaccinale di tutta la Campania, nonché il secondo d’Italia.

Un centro vaccinale da record

Si è svolta questa mattina (primo marzo, ndr.) presso la Caserma Garibaldi Ferrari-Orsi, sita in via Laviano, l’inaugurazione per il centro vaccinale anti-covid realizzato grazie alla collaborazione tra il Ministero della Difesa, la Regione Campania, l’Azienda Sanitaria Locale di Caserta ed il Comune. Una struttura da record che si colloca – attualmente – tra le più grandi d’Italia. Con una superficie di oltre 1000 metri quadrati, infatti, sarà possibile garantire un numero impressionate di somministrazioni giornaliere. Ben 26 le postazioni operative – che potranno arrivare anche a 30 – con la possibilità di eseguire tra le 1000 e le 2000 prestazioni al giorno. Il tutto grazie alla collaborazione di centinaia di persone tra medici, infermieri e personale vario.

centro vaccinale - Cerimonia
Inaugurazione – foto Comune di Caserta

L’intera area, costituita da padiglioni mobili messi a disposizione dall’esercito, presenta soluzioni ottimali anche e soprattutto per i soggetti più a rischio come anziani e disabili. La struttura è suddivisa in sezioni dedicate ad ogni fase della vaccinazione. Nell’area di attesa e accettazione si sbrigheranno le pratiche burocratiche richieste. Successivamente si procederà alla preparazione clinica del paziente, per poi alla somministrazione del vaccino. Subito dopo, nell’area post-vaccino, gli interessati saranno tenuti sotto osservazione per eventuali reazioni avverse immediate. Nulla è lasciato al caso, per garantire la massima sicurezza di tutti i cittadini.

centro vaccinale - Reparto
Foto Comune di Caserta

Calendario vaccinazioni

Attualmente in Campania, dopo gli ospiti delle RSA e personale medico, è in corso la vaccinazione di tutti gli over 80. Da metà febbraio risulta inoltre attivo il portale dedicato alle prenotazioni del personale scolastico e universitario, mentre a breve sarà la volta di tutte le forze dell’ordine. Tre i vaccini che, al momento, figurano disponibili: il Pfizer-BioNTech, il Moderna e l’AstraZeneca (quest’ultimo riservato a soggetti nella fascia d’età tra 18 e 65 anni). Tutti i vaccini menzionati richiedono una doppia somministrazione a distanza di alcune settimane. È bene ricordare che, tra una dose e l’altra, non si è ancora immunizzati, per cui è possibile contrarre la malattia. Tuttavia sembra che, almeno per AstraZeneca, sia sufficiente una dose per chi ha già avuto – nelle settimane precedenti – il Covid.

Qui la situazione dei vaccini in Campania

Inaugurato a Caserta il centro vaccinale più grande della Campania ultima modifica: 2021-03-01T13:21:31+01:00 da Gabriele Roberti

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x