EVENTI

Torna la Notte Bianca a Caserta: tutte le anticipazioni

Notte Bianca A Caserta

Dopo undici lunghi anni, torna la Notte Bianca a Caserta. L’evento, che si terrà in varie piazze della città nella notte dell’8 dicembre, avrà come protagonisti molti artisti locali e nazionali, oltre a vari stand eno-gastronomici. Noi di itCaserta abbiamo avuto qualche anticipazione esclusiva su quello che sarà l’evento.

Notte Bianca Caserta

Una foto della Notte Bianca a Caserta nel 2007

Una lunga notte di festa

Il comitato Giovani & Caserta, capitanati da Gian Piero Menditto, che già aveva partecipato attivamente all’organizzazione della Notte Bianca a Caserta undici anni fa, stanno dando vita a un evento che Caserta attendeva da tempo. La data prescelta è l’8 dicembre, concordata con il sindaco Marino e l’assessore Casale, che si sono prodigati per rendere possibile il tutto. Anche se gli enti locali non hanno erogato fondi, infatti, il Comune si farà carico delle spese relative all’occupazione di suolo pubblico, la corrente elettrica, i vigili urbani, autoambulanze e tutti i permessi necessari. Durante l’evento ci sarà l’ormai immancabile presenza del CE Gusto Street Festival di Tommaso Zottolo ed Armando Rispoli. La combinazione di questa manifestazione e dell’organizzazione della Notte Bianca 2018 darà vita al format Salotto CE Gusto.

Cegusto

All’evento saranno presenti i food truck di CE Gusto Streat fest

La kermesse si svolgerà nel centro storico, al fine di non stravolgere il flusso veicolare. Piazza Vanvitelli, Piazza Duomo, Piazza Margherita, Piazza Correra, Piazza A. Ruggiero, Piazza Gramsci, Via San Carlo e Corso Trieste vivranno una lunga notte di festa; uniche eccezioni saranno Piazza Marconi e Piazza Matteotti che vedranno comunque lo svolgimento di un evento, ancora da definire. Il coordinamento dei singoli eventi, sarà gestito da promotori locali, tra cui la Gestshow di Massimo Vecchione, la Giovanni Genovese Management e Ratio studio di Francesca Caruso.

Artisti e Iniziative

Mentre i nomi degli artisti nazionali che parteciperanno all’evento non sono ancora noti, l’organizzatore dell’evento Gian Piero Menditto, ci ha parlato di alcune esibizioni già programmate. In primis, un evento intitolato Io Indie, che sarà diretto e promosso da Alessio Desgro. Si esibiranno anche artisti come Asia Ghergo, Bottarte Tharumbò, i Nantiscia, i Malevera e le Lollipop. Una delle componenti di quest’ultimo gruppo, che tanto ha spopolato nei primi anni duemila e che si appresta a lanciare il nuovo singolo Ciao, si chiama Veronica Rubino ed è proprio di Caserta. Non solo. Vari artisti di musica leggera anni Settanta e Blues anni Ottanta che hanno fatto la storia di Caserta non mancheranno a questo storico evento. Parliamo di interpreti del calibro di Enzo Gnesutta, Cesare Zebra, Giuseppe Fusco, Giò Vescovi, Agostino Santoro, Peppe Nubifero, Pietro Condorelli e altri musicisti.

Le lollipop

Le Lollipop: ci saranno anche loro l’8 dicembre

Ampio spazio sarà dato anche alle band emergenti locali, che saranno selezionate il 30 novembre. Sarà un’occasione importante per tanti giovani ragazzi di mettersi in mostra in uno degli eventi più importanti del 2018 per la città di Caserta. Ci auguriamo che l’organizzazione, che già si sta districando tra tante difficoltà economiche e organizzative, possa riuscire a regalare a Caserta un evento degno della Notte Bianca di 11 anni fa, rimasta indelebilmente nei ricordi di chi è abbastanza grande per averla vissuta appieno.

Notte Bianca

Notte Bianca

Luigi Bove

Autore: Luigi Bove

Amante della scrittura, dell’arte, del calcio e della vita. Filosofo mancato, sportivo mancato, studioso..mai stato. Mi piace scoprire i vari aspetti del mondo, restando sempre legato alla mia città, Caserta.

Torna la Notte Bianca a Caserta: tutte le anticipazioni ultima modifica: 2018-10-25T17:12:17+00:00 da Luigi Bove

Commenti

To Top