EVENTI

Da Reggia a Reggia: torna la pedalata fuori porta

pedali fuori porta - Bici Nel Bosco

Con l’inizio della bella stagione tornano le scampagnate sotto la luce del sole. E tra i primi eventi della primavera/estate casertana, non poteva mancare quello della FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) di Caserta. Stiamo parlando di Pedali fuori porta, il tour in bici che ci farà scoprire alcune delle tante meraviglie che ci circondano.

Da Reggia a Reggia

Era il 15 luglio dello scorso anno quando un nutrito gruppo di ciclisti si diede appuntamento in pieno centro a Caserta, a Piazza Margherita. Da lì sarebbe partita la prima edizione del Pedali fuori porta, direzione Reggia di Carditello. E anche quest’anno, con qualche settimana di anticipo, la FIAB Caserta in bici ripropone lo stesso evento, ma con qualche piccola variante.

pedali fuori porta - Reggia In Bici

La ricetta base è sempre la stessa: appuntamento domenica 19 maggio alle ore 8.30 nel salotto casertano, quella Piazza Margherita tanto cara ai casertani. Si pedalerà verso i campetti di Piazza Carlo III, all’ombra del maestoso palazzo borbonico, per poi immettersi nell’antica Via Appia. Da qui il gruppone si muoverà verso l’altra reggia casertana meno famosa, ma ugualmente affascinante: quella di Carditello. Ovviamente si tratta di una passeggiata, e non certo di una corsa a tappe del Giro d’Italia. Questo perché Pedali fuori porta vuole essere un appuntamento per grandi e piccini, per atleti professionisti e per coloro che la bici la usano poche volte l’anno. Sono poi previste diverse soste e fermate lungo il tragitto, per riposarsi e reidratarsi. Per cui non temete se siete fuori allenamento: questa può essere un’occasione per rimettersi in moto dopo il letargo invernale.

Pedali fuori porta

Una volta alla Reggia di Carditello, a differenza dello scorso anno, si punteranno le bici verso un’altra meraviglia della nostra provincia: l’Anfiteatro Campano. L’arrivo nell’antica arena romana è previsto per l’ora di pranzo, giusto in tempo per un picnic sui prati antistanti il monumento. Verrà inoltre data la possibilità di visitare l’anfiteatro, per scoprire uno dei simboli del periodo romano in Campania. Questo è infatti il secondo anfiteatro romano per grandezza, nonché uno dei primi ad esser realizzato (antecedente anche al Colosseo). Da qui partì inoltre una delle rivolte più avvincenti (e sanguinose) della storia: quella di Spartaco.

pedali fuori porta - Locandina

Terminata la visita si farà ritorno a Caserta, sempre a Piazza Margherita. La partecipazione all’evento è gratuita per tutti i soci FIAB. Per chi non è tesserato, invece, è prevista una quota di adesione pari a 3.00 euro, per coprire le spese assicurative (non si sa mai). Costi a parte per le visite alla Reggia di Carditello (3.00 euro) e all’Anfiteatro (2.50 euro). Questo per dare la possibilità di scegliere se visitare o meno entrambi i monumenti (ma vi consigliamo caldamente di farlo, vista la loro bellezza).

Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina Facebook ufficiale dell’evento

Gabriele Roberti

Autore: Gabriele Roberti

Affascinato da sempre dal Lato Oscuro della Forza, abbandona in tenera età l’idea di diventare un Sith. Da quel momento ha iniziato a dedicarsi ad altro: gli studi, il lavoro, le ragazze e i tornei a Fifa. Dopo la laurea in lettere ha iniziato a scrivere senza sosta, arrivando a vedersi pubblicato su vari siti e blog come italiani.it.
Sogna un viaggio in estremo oriente, e di provare almeno una volta tutte le cucine del pianeta. In attesa ovviamente di una chiamata da Lord Fener…

Da Reggia a Reggia: torna la pedalata fuori porta ultima modifica: 2019-05-03T11:40:59+02:00 da Gabriele Roberti

Commenti

To Top