Scopri città > Parchi e percorsi naturali

La provincia di Caserta offre una varietà paesaggistica come poche in Italia. Immense pianure si alternano a zone collinari, per poi ritrovarsi di colpo sulle vette innevate del Matese. Qui ha sede uno dei parchi più famosi del centro-sud: il Parco regionale del Matese. Un vero e proprio scrigno dove è racchiuso un patrimonio flora-faunistico di assoluto prestigio. Non molto distante si cela il Bosco degli Zappini, meglio conosciuto come Cipresseta di Fontegreca. Si tratta dell’unico bosco di cipressi spontaneo in tutta Italia. Di vivo interesse anche il vulcano spento di Roccamonfina, con i suoi castagneti e i piccoli centri abitati in cui il tempo sembra essersi fermato. A pochi km da Caserta si cela poi uno dei tanti gioielli del periodo borbonico: l’Oasi WWF La Ghiandaia. Una riserva naturale a due passi dalla città, in cui il re organizzava le sue lunghe ed intense battute di caccia. Di vivo interesse la zona di Caiazzo, Piana di Monte Verna e di Bellona. In questa immensa radura si trova una delle famose piramidi campane, che negli anni hanno stuzzicato la fantasia locale.

In questa sezione vi sono elencate le tante meraviglie naturali che si celano nella nostra provincia. Scopritele tutte e condividete stesso sulla pagina le vostre foto ed esperienze.

Parchi e percorsi naturali ultima modifica: 2018-03-08T12:47:47+00:00 da Gabriele Roberti

Parchi, percorsi naturali ed altro ancora

To Top