itCaserta

CURIOSITÀ LO SAPEVI CHE SPORT VALORI ED EMOZIONI

Quando Diego Armando Maradona tifò Juvecaserta

Foto di Maradona - foto RAI

Lo scorso 25 novembre è venuto a mancare quello che, senza mezzi termini, è stato definito il calciatore più forte della storia del pallone. Stiamo parlando del Pibe de Oro, il grande Diego Armando Maradona, atleta capace di far innamorare e sognare un’intera generazione con le sue giocate al limite della fisica. La sua figura è particolarmente cara soprattutto ai napoletani e a tutto il Mezzogiorno, per i suoi anni trascorsi con la maglia della squadra campana. E tra i tanti video e documenti che stanno riaffiorando in questi giorni, abbiamo scoperto che il grande Diego è stato un tifoso della nostra Juvecaserta.

Maradona e la passione per la Juvecaserta

Erano gli anni Ottanta, per la precisione la stagione 1988-89. I bianconeri della Juvecaserta, all’epoca conosciuti come Snaidero Caserta, sono una delle squadre più forti in Italia e reduci dalla conquista del primo grande trofeo: la Coppa Italia, strappata nella storica finale contro la Pallacanestro Varese. Nonostante tutto, però, tifosi e addetti ai lavori considerano la squadra la grande incompiuta del basket italiano. Negli anni precedenti, infatti, la Juvecaserta perde due finali scudetto consecutive e altre finali di coppa, etichettandola come l’eterna seconda. Ma questo non influisce sulla passione dei casertani per la squadra, capaci di rendere il Palamaggiò una vera e propria bolgia. E tra i tifosi più accesi, spesso dagli spalti si intravede una riccia chioma familiare. È Diego Armando Maradona.

Il numero 10 dell’albiceleste è infatti un grande appassionato di basket e visti i numerosi talenti che militano nella squadra bianconera – su tutti Oscar Schmidt, suo grande amico – non manca occasione per seguirla nelle sue partite casalinghe. In particolare le telecamere lo “beccano” nella semifinale di Coppa Italia contro la Scavolini Pesaro del marzo 1989. Il Pibe de Oro si mostra come uno dei tifosi più accesi, incoraggiando i suoi colleghi cestisti ad ogni occasione. Un giornalista si avvicina, chiedendogli un parere sul presente e futuro della squadra. E qui scopriamo un Diego tifoso della compagine casertana, che augura ai bianconeri la vittoria del titolo, soprattutto per riscattarsi dopo la finale di Coppa delle Coppe persa contro il Real Madrid qualche giorno prima.

Il legame tra la Juvecaserta e il Napoli di Maradona

Purtroppo la Juvecaserta quella stagione non riuscirà ad aggiudicarsi alcun titolo, perdendo – oltre alla già citata finale di coppa europea – anche quella italiana contro Bologna. In campionato invece non andrà oltre i quarti di finale dei play-off. L’augurio di Diego, tuttavia, si concretizzerà qualche anno dopo, nella stagione 1990-91, con la storica vittoria del campionato. Un evento particolarmente importante non solo a livello sportivo, ma anche sociale. Caserta infatti fu la prima – e finora unica – realtà sportiva del Sud Italia ad aggiudicarsi il titolo. Proprio come il Napoli di Maradona, unica squadra di calcio del Mezzogiorno a trionfare in Serie A.

Maradona - juvecaserta scudettata
Quando Diego Armando Maradona tifò Juvecaserta ultima modifica: 2020-12-01T12:27:04+01:00 da Gabriele Roberti

Commenti

To Top