EVENTI

Musica, arte e cultura: al via il Settembre al Borgo

Settembre Al Borgo 2018

Da quasi cinquant’anni a Caserta, nel mese di settembre, si ripresenta un evento imperdibile. Si tratta della rassegna musicale e culturale di Settembre al Borgo, che si svolgerà da 5 al 10 di questo mese a Casertavecchia. Un appuntamento giunto ormai alla sua 46esima edizione!

Enzo Avitabile sarà il direttore artistico

L’evento, organizzato dall’assessorato agli Eventi del Comune di Caserta e da Promomusic Italia, e cofinanziato dal POC Campania 2014-2020 Linea Strategica 2,4, presenta quest’anno una figura di assoluto prestigio. Il direttore artistico sarà infatti Enzo Avitabile, che ha allestito una kermesse legata «eminentemente alle tradizioni, all’arte e ai linguaggi del mondo nel nuovo tempo», come ha riferito durante la presentazione dell’evento, che ha visto la presenza del sindaco Carlo Marino, l’assessore agli Eventi Emiliano Casale, l’assessore alla Cultura, Tiziana Petrillo e Luigi Ferraiuolo curatore della sezione dedicata ai libri e alla letteratura Scritture – Il Sud non è magia.

Enzo Avitabile

Enzo Avitabile, direttore artistico di Settembre al Borgo 2018

Gli ospiti delle serate

Il primo ospite di Settembre al Borgo 2018 sarà Vinicio Capossela, che si esibirà alle ore 21 di mercoledì 5 settembre all’Anfiteatro della Torre. Alle 23:30, invece, al Duomo ci sarà ospite Miryam Tancredi, vincitrice di The Voice of Italy 2018. La sera seguente, si esibiranno invece all’Anfiteatro gli Avion Travel, i quali presenteranno il loro nuovo album Privé. Successivamente al Duomo si esibirà Luigi Lai, musicista sardo che suonerà le launeddas assieme a Fabio Vargiolu.

Vincio

Il cantautore irpino Vinicio Capossela sarà ospite della prima serata di Settembre al Borgo 2018

Gli ospiti che si esibiranno all’Anfiteatro venerdì 7 settembre saranno Petra Magoni e Ferrucci Spinetti (il duo Musica Nuda), mentre al Duomo alle 23:30 sarà la volta di Lula Pena, cantante e poetessa portoghese. La serata dell’8 settembre vedrà l’omaggio di Alessandro Haber a Charles Bukowski, mentre al Duomo ci sarà la presenza internazionale di Ashraf Sharif Khan, musicista pakistano. Domenica 9 settembre all’Anfiteatro sarà lo stesso direttore artistico ad esibirsi in un progetto di musica etnica ed elettronica chiamato Babel Mix. Alle 23:30 al Duomo, invece, l’attore e drammaturgo Pippo Delbono leggerà dei passi del libro di Gianni Manzella La possibilità della gioia. Chiuderà la rassegna il 10 settembre il tenore Pino de Vittorio, che all’Eremo di San Vitaliano andrà in scena con Tarantelle del Rimorso.

Haber

Alessandro Haber sarà protagonista di un omaggio a Charles Bukowski

Le altre iniziative di Settembre al Borgo 2018

Ma non è finita qui. Altre iniziative culturali e musicali saranno proposte dall’organizzazione. Lo spazio dedicato alla Musica nelle corti, infatti, punterà su alcuni interpreti di musica popolare. Marcello Colasurdo & Paranza si esibiranno nella frazione di Sommana il 6 settembre alle 19, mentre il giorno 8 il gruppo Cenere e Lapilli suonerà alla stessa ora a Casola. La serata seguente sarà la volta di Gerardino Amarante & gli Spaccapaese a Pozzovetere.

2 1

La presentazione di Settembre al Borgo 2018 al Comune di Caserta

La rassegna Parole e Immagini, invece, vedrà il susseguirsi di interessanti mostre, allestite lungo tutto il periodo della kermesse. Alla chiesa dell’Annunziata, che ospiterà la già citata sezione relativa ai libri e alla letteratura di Luigi Ferraiuolo (già dal 4 settembre ci saranno varie iniziative che vedranno protagonisti personaggi del calibro di Maurizio De Giovanni, Pino Aprile, passando per Andre Di Consoli, Gennaro Sangiuliano e il direttore del Parco archeologico di Paestum, Gabriel Zuchtriegel, oltre agli scrittori Elisa Ruotolo e Piero Sorrentino), ci sarà la mostra dell’artista Cathie Brousse Imprimatur Stampa & Paesaggi dell’Anima. All’eremo di San Vitaliano sarà espostala mostra di Mario Ciaramella Helix. In questo pregevole contesto, durante l’ultima serata, lo storico dell’arte Luca Palermo presenterà il suo libro Caserta 70 – movimenti artistici in Terra di Lavoro.

Settembre Al Borgo 2018

 

Luigi Bove

Autore: Luigi Bove

Amante della scrittura, dell’arte, del calcio e della vita. Filosofo mancato, sportivo mancato, studioso..mai stato. Mi piace scoprire i vari aspetti del mondo, restando sempre legato alla mia città, Caserta.

Musica, arte e cultura: al via il Settembre al Borgo ultima modifica: 2018-09-03T11:46:20+00:00 da Luigi Bove

Commenti

To Top