EVENTI

TramArte: Alterum presenta il tessuto come forma d’arte

Uno degli abiti che Beatrix crea nella sua sartoria

L’arte è espressione, è comunicazione di un messaggio, di uno stato d’animo. L’arte è guardare e mostrare le cose da un punto di vista differente. Nel corso del tempo il concetto di opera d’arte si è allargato. Esso è infatti partito dai quadri e dalle sculture, passando per la fotografia ed il cinema, fino ad inglobare elaborati, performance e materiali della più disparata natura. L’Associazione Culturale Alterum giovedì 9 novembre presenterà TramArte, un tripudio di forme e colori interpretato da tre artisti con un unico protagonista: il tessuto. Le mani che hanno plasmato le opere in mostra sono di Beatrix Jessica Jaeger, Rosa Gammella e Domdom. Nonostante la materia prima in comune, i risultati sono molto differenti in quanto espressione di tre differenti anime creative.

La locandina dell'evento TramArte

Gli artisti di TramArte: Beatrix e il tessuto come ponte tra due culture

Beatrix del tessuto ha fatto una vera e propria professione. Ella si dedica infatti alla realizzazione, nella propria sartoria, di abiti da sposa e delle più svariate creazioni che la fantasia le suggerisce. Durante un viaggio in Senegal per un progetto benefico incontra il WAX, il tessuto locale, e ne rimane folgorata. Non può che fare incetta di stoffe e dedicarsi, appena tornata in Italia, alla realizzazione della propria idea: creare un ponte tra due mondi apparentemente lontanissimi. Per farlo Beatrix utilizza i tessuti senegalesi per creare abiti occidentali, in un connubio di forme, colori e culture. Saranno proprio questi abiti ad essere esposti in occasione di TramArte. Essi saranno indossati da donne in carne ed ossa che incrementeranno il mix di umori, colori e sapori che caratterizza la collezione.

Dettaglio delle creazioni di Beatrix con la stoffa WAX

Abito in wax di Beatrix Jessica Jaeger – dettaglio

I dipinti di Rosa Gammella

Rosa Gammella ha trasformato il tessuto nella propria tela. Artisticando – questo il suo pseudonimo – si diverte infatti a decorare t-shirt con i più svariati soggetti, tutti rigorosamente dipinti a mano. Quello di Rosa, come ella stessa scrive sulla propria pagina Facebook, «è un mondo fatto di colori, suggestioni e immagini. Un mondo fatto di arte e idee da indossare, ovunque. … E se il mondo è alle volte grigio e torbido, indossare l’arte vuol dire lanciare un forte messaggio: avere il coraggio di colorare le sfumature della nostra vita e viverla con occhi sinceri». I personaggi ritratti sono veramente tanti, e spaziano da quelli famosi a quelli partoriti dall’immaginazione dell’artista, senza dimenticare quelli che Rosa realizza su richiesta.

Creazione di Rosa Gammella per TramArte

T-shirt dipinta a mano da Rosa Gammella

Dal basso ai ritagli di stoffa: i quadri di Domdom

Domdom è alla continua ricerca di nuove forme espressive. Attraverso il basso esprime il proprio amore per la musica, per poi diventare pittore ed infine… arredatore. Quest’ultimo step lo porta a partorire l’idea di quelle che diventeranno delle vere e proprie opere d’arte. Avendo infatti a che fare con numerosissimi ritagli di stoffa e pelle, Domdom inizia a decorare scatole per poi arrivare a realizzare i quadri in tessuto che potremo ammirare in occasione di TramArte. Le prime opere sono state realizzate in base all’ispirazione del momento. Col tempo Domdom si è poi specializzato nei ritratti e nella riproduzione di opere famose.

Uno dei quadri che saranno esposti per TramArte

Quadro in tessuto di Domdom

Per poter osservare il tessuto come non lo avete mai visto, o per ricevere maggiori informazioni su TramArte e sulle altre attività di Alterum, è possibile consultare il sito o la pagina Facebook, oppure scrivere all’indirizzo email segreteria@alterum.it

Mariarosaria Clemente

Autore: Mariarosaria Clemente

La mia passione è raccontare storie. Ho iniziato a scrivere da piccolissima, poco dopo è nato il mio amore per il cinema ed ho ricevuto la prima macchina fotografica. Parole e immagini, coltivo tutto ciò che mi aiuta a costruire mondi

TramArte: Alterum presenta il tessuto come forma d’arte ultima modifica: 2017-11-07T17:19:25+00:00 da Mariarosaria Clemente

Commenti

To Top