EVENTI

C’è pasta per te: il festival di elogio alla pasta

c'è pasta per te

Pasta e pizza. Ovunque gli stranieri identificano noi Italiani con questi due appellativi. Il nostro paese, infatti, oltre ad essere famoso per la letteratura, la musica e l’arte sotto qualsiasi aspetto e forma, gode anche del privilegio di essere uno dei posti al mondo dove la cultura culinaria regna sovrana. Ecco perché è importante conservare gelosamente ricette tradizionali e trasmetterle alle nuove generazioni. C’è pasta per te è questo. Un elogio al prodotto che ci rende famosi nel mondo: la pasta.

C’è pasta per te. Festival della pasta alimentare

Si svolgerà a Castel Morrone, per il terzo anno consecutivo, il festival contro il logorio del cibo modernoTre giorni completamente dedicati al mangiare in modo sano e al cibo naturale. Verranno proposti ben sei piatti di pasta della tradizione locale elaborati dai ristoranti del posto. Riuniti nella Villa Ganci – Pignatelli vari stand saranno allestiti per l’occasione. Cuochi esperti cucineranno con cura solo primi piatti da leccarsi le dita. Ci sarà anche la possibilità di tamponare l’appetito nell’attesa con qualche sfizio. Sempre legato alla tradizione. Sto parlando di verdure in pastella, pezzelle chi ciurilli e cicere firtti. E una bella quantità di dolci. Che non guasta mai.

C’è pasta per te è il festival organizzato dalla Pro Loco di Castel Morrone che fa da collante tra ciò che è buono a ciò che è salutare. Un evento atto a ricordare quanto il mondo moderno sia inquinato e sopraffatto dal cibo spazzatura.

Come partecipare

Basta recarsi presso la villa comunale Ganci – Pignatelli sita in Castel Morrone. Il Festival durerà ben tre giorni. Da venerdì 30 Giugno fino a domenica 2 Luglio troverete la villa allestita a festa. Gli stand si apriranno dalle ore 19.00. Tra musica e balli, cibo e divertimento passerete una bella serata estiva gustando sapori tradizionali del nostro territorio.

 

angelaorlando

Autore: angelaorlando

Amo viaggiare senza navigatore, scoprire posti nuovi, camminare, perdermi.
Mi piace mangiare, parlare con la gente, scrivere racconti, sperimentare. Non mi separo mai dalla mia reflex e dal mio pinguino di peluche con il quale ho già girato quattro continenti. Vivo per emozionarmi, per collezionare cartoline, spille da ogni dove e tramonti.

C’è pasta per te: il festival di elogio alla pasta ultima modifica: 2017-06-28T16:13:12+00:00 da angelaorlando

Commenti

To Top