PERSONAGGI STORIE CASERTANE

Leonardo Graziano, la voce di Sheldon Cooper!

Leonardo Graziano

Serie amatissima da tutti, The Big Bang Theory è un concentrato di ironia, sarcasmo, vitalità, gaffe e tante tante risate. Questa serie Made in Usa ha letteralmente fatto faville, registrando uno share incredibile e consacrando l’attore che interpreta il fisico Sheldon Cooper, Jim Parsons, ad essere una delle icone TV del nostro secolo. Con uno spin off all’attivo, Young Sheldon, questo personaggio è entrato ormai di diritto nel panorama pop sia nazionale che internazionale, ma…cos’è che dà tutto questo carattere al simpatico Sheldon? Sarà mica anche il suo doppiatore, Leonardo Graziano?

Leonardo Graziano e il mondo di The Big Bang Theory

Nata dalla mente di quel mattacchione di Chuck Lorre, The Big Bang Theory si è guadagnata negli anni un posto di rilievo nei nostri pomeriggi di sano intrattenimento, mentre sgranocchiamo qualcosa di gustoso comodamente adagiati sul nostro divano. Ormai giunta alla sua conclusione, questa serie ci ha regalato tante emozioni, toccando tematiche tutt’altro che banali e facendo diventare la fisica un vero divertimento! Chi l’avrebbe mai detto, vero? Per chi non la conoscesse, la storia ruota intorno a diversi personaggi. C’è prima di tutto Sheldon Cooper, fisico dall’intelligenza fuori dal comune affetto dalla sindrome di Asperger. Poi abbiamo Leonard, Howard, e Raj, tre nerd patentati che insieme a Sheldon formano una curiosa combriccola Star-Wars dipendente. A scuotere gli equilibri arriva Penny, conturbante biondina della porta accanto impersonata dalla bellissima attrice Kaley Cuoco. Col tempo si sono aggiunti diversi volti nuovi al gruppo tra cui Amy, la dolce metà di Sheldon, microbiologa.

Leonardo Graziano e Sheldon Cooper

Il cast di The Big Bang Theory

Questo mondo creato dal nulla ha permesso di pensare ad un nuovo modo di fare televisione, dove la genialità del protagonista viene ad essere a volte celebrata a volte simpaticamente schernita, sempre nell’ambito dell’autentica amicizia. La verità, però, è che spesso nella trasposizione dall’inglese all’italiano, molto di quello che la bravura degli interpreti ha da offrire scema, facendo perdere tutta la verve dei singoli characters. Non è stato il caso di Sheldon, il quale è diventato ancor più grandioso grazie proprio alla sua voce italiana, per così dire. Leonardo Graziano, il doppiatore del genio texano, è riuscito infatti a conferire a Sheldon un potenziamento del suo carattere, come se quel tono un po’ spocchioso e strambo fosse davvero il suo! Scopriamo di più su questo doppiatore, nato nientemeno che…nella vicina Capua!

Vita e carriera

Sebbene abbia doppiato centinaia e centinaia di attori e cartoni animati (come Naruto), Leonardo Graziano lega la sua fantastica voce, come abbiamo anticipato, a quella di Sheldon, famosissimo personaggio di  The Big Bang Theory. Leonardo nasce a Capua il 15 novembre del 1975, e lavora negli studi sia di Roma che di Milano. Forse non tutti sanno che, però, ha iniziato la sua carriera come attore. L’interesse per il doppiaggio è arrivato quando aveva circa vent’anni. Sembrerà strano, ma è proprio facendo il doppiatore che Leonardo si rende conto che quella, da quel momento in poi, diventerà la sua strada. Ama tutti i suoi personaggi, e attraverso ognuno di loro esprime il suo talento e la sua capacità di mimèsi. Importante per il nostro concittadino capuano, inoltre, è il codice etico dei doppiatori. Devono essere in grado di comunicare le intenzioni e i sentimenti dell’attore originale, facendo in modo di restare fedeli anche alla traduzione dello script.

Radiocigliano

Leonardo Graziano (Fonte: Youtube)

Questa interpretazione necessita pertanto di un considerevole impegno, oltre che di cura e attenzione per l’aspetto morale e deontologico della professione. Leonardo Graziano è altresì convinto che doppiare sia l’altra faccia della medaglia della recitazione, per cui anche questo campo (che apparentemente potrebbe sembrare più semplice o meno laborioso), ha bisogno di tanta buona volontà e studio.  Per quanto riguarda uno dei suoi ruoli più iconici, Leonardo non si sbilancia, anzi si esprime sul finale di stagione in maniera alquanto equilibrata: «Sheldon è cresciuto come tutti noi. Si cambia carattere, smussiamo aspetti del nostro carattere o cambiamo radicalmente. Sheldon ha avuto un’evoluzione coerente alla caratterizzazione del suo personaggio». Chissà quanti e quali ruoli aspettano Leonardo, che ci auguriamo resti sempre sulla cresta dell’onda con tante nuove ed eccitanti sfide professionali!

Qui l’intervista completa da parte di sarascrive.com

Marcella Calascibetta

Autore: Marcella Calascibetta

Scrivo dall’età di sedici anni, e (per fortuna) non ho mai smesso. Sono laureata con orgoglio alla Federico II di Napoli, città che amo e che mi diede i natali. Con mia grande gioia, ho avuto la possibilità di veder pubblicato il mio primo romanzo, dopo tanti anni che era rimasto segregato in un cassetto. Una frase che mi rispecchia? I sogni migliori si fanno da svegli!

Leonardo Graziano, la voce di Sheldon Cooper! ultima modifica: 2019-08-07T11:48:15+02:00 da Marcella Calascibetta

Commenti

To Top