I CASERTANI RACCONTANO CASERTA

itCaserta

CONSIGLI UTILI NEWS

Caserta non ti lascia solo: adottiamo virtualmente chi ne ha bisogno!

Caserta Non Ti Lascia Solo, stretta

La pandemia ha messo a dura prova tutta Italia. Certo, la paura del virus è tanta e le conseguenze possono essere gravissime. Ma i problemi che attanagliano le persone in questo periodo non sono, purtroppo, solo sanitari. In molti hanno dovuto chiudere la propria impresa, hanno smesso di lavorare e di guadagnare. Chi prima tirava la cinghia, si è ritrovato in una situazione di totale indigenza. Per fortuna, nella nostra città la solidarietà è davvero tanta. Per questo motivo è nata Caserta non ti lascia solo, l’iniziativa che permette di adottare a distanza chi ne ha bisogno.

Caserta non ti lascia solo, il funzionamento della raccolta

È partita ieri mattina, 31 marzo 2020, la raccolta fondi Caserta non ti lascia solo. Si tratta di una raccolta online con tanto di annesso gruppo Facebook. Siamo davanti all’iniziativa di un gruppo di cittadini volontari che hanno deciso di non abbandonare i propri vicini. La raccolta mira infatti ad adottare virtualmente, a distanza, un concittadino o un nucleo familiare che sia in una situazione di bisogno. L’offerta, naturalmente, è libera.

Comprare O Affittare Casa A Caserta

Ad oggi sono stati raccolti, in 24 ore, circa 8600 euro. Ma l’obiettivo di Caserta non ti lascia solo è quello di arrivare a 100.000 euro. Si tratterebbe davvero di un grande risultato per la città. Sarebbe innanzitutto un salvavita per tanti. Purtroppo, mentre i più ingannano la quarantena impastando pizze e dolci, altrettanti non riescono a fare la spesa. Altri ancora si ritrovano a decidere se, con i risparmi rimasti, è meglio acquistare i generi alimentari oppure i farmaci.

Pizze e povertà

Colmare questo gap deve costituire un obiettivo imprescindibile per la città. Oltre al naturalmente primario bisogno di aiutare le persone in difficoltà, la cosa ha un ulteriore risvolto, niente affatto sottovalutabile. L’economia di un territorio si riflette sulla vita di tutti i cittadini. Lungi dal voler dar vita ad analisi di mercato che non ci competono, appare ovvio che, ove ci sia bisogno di colmare mancanze, nascano di conseguenza maggiori difficoltà ad investire nel progresso.

Caserta Non Ti Lascia Solo Farina

Allora forza! Contribuiamo tutti affinché Caserta non ti lascia solo raggiunga il proprio obiettivo. Si tratta di tendere una mano prima di tutto a chi ne ha bisogno, ma, un pochino, anche a noi stessi.

Caserta non ti lascia solo: adottiamo virtualmente chi ne ha bisogno! ultima modifica: 2020-04-01T11:03:00+02:00 da Mariarosaria Clemente
To Top